FR | EN | IT | RU 

RIO & MONTE CARLO EXCLUSIVE




RIO de Janeiro


Rio de JaneiroRio de Janeiro (che significa Fiume di Gennaio in portoghese) è una città del Brasile. La città è famosa per le sue spiagge turistiche (Copacabana e Ipanema) su cui si affacciano file di alberghi, per la gigantesca statua di Gesù, nota come Cristo Redentore ("Cristo Redentor") sul monte Corcovado, e per il suo annuale carnevale. Rio de Janeiro contiene anche la più grande foresta all'interno di un'area urbana. Rio de Janeiro si trova a 22° 54' Sud di latitudine e 43° 14' Ovest di longitudine. La città occupa una superficie di 1.256 km². Rio è la seconda città del Brasile dopo San Paolo e fu la capitale della nazione fino al 1960, quando Brasilia ne prese il posto. La città occupa il margine occidentale della Baía de Guanabara e alcune delle sue isole, quali la Governador e Paquetá, e si sviluppa su strette pianure alluvionali schiacciate tra le montagne e le colline circostanti.

Le Pain de SucreIl Pan di Zucchero è un colle situato presso Rio de Janeiro, su una penisola che si estende da un estremo della Baia Guanabara all'interno dell'Oceano Atlantico. Con la sua altezza di 396 m sul livello del mare, deve il suo nome secondo alcuni alla sua somiglianza con un dolce tradizionale. Secondo altre fonti il nome deriverebbe dal termine Pau-nh-acuqua che, nel linguaggio Tupi- Guarani parlato dagli indigeni Tamoios, significa "alta collina". Dal 1913 è raggiungibile grazie ad una funivia. Il Pan di zucchero è un monolito costituito da granito e quarziti.

Le Christ RedempteurIl Cristo Redentore è una statua rappresentante Gesù Cristo che trova collocazione sulla cima della montagna del Corcovado, che si erge a 710 m s.l.m. a picco sulla città e sulla baia di Rio de Janeiro, è alta circa 38 metri ed è uno dei monumenti più conosciuti al mondo. Ormai la statua è un simbolo della città e del Brasile e rappresenta il calore del popolo brasiliano che accoglie a braccia aperte i visitatori. Il monumento fu inaugurato il 12 ottobre 1931 dal presidente Getúlio Vargas in una grande e sontuosa cerimonia. Nell'ottobre del 2006, in occasione del 75esimo anniversario della statua, l'arcivescovo di Rio de Janeiro Eusebio Oscar Scheid consacrò una cappella sotto la statua.

La plage de CopacabanaCopacabana è nota per la sua spiaggia sabbiosa lunga circa 4 chilometri. La passeggiata è punteggiata da alberghi costosi, ristoranti, bar, locali notturni e edifici residenziali. La spiaggia ospita milioni di persone durante gli annuali festeggiamenti per il capodanno. E punteggiata di campi da beach volley, beach soccer e futevolley dove giocano tutto il giorno migliaia di persone.